id personali
Luca Persico '0 Zulù
Luca Persico
Nasce a Napoli nel 1970,  nel 1991 fonda i 99 Posse, come diretta espressione del "Centro Sociale Occupato Autogestito" Officina 99. I primi singoli a nome del gruppo sono "Rafaniello" e "Salario garantito". Dopo aver intrapreso varie esperienze musicali con i 99 Posse, con i Bisca nel supergruppo Bisca99Posse, e poi con gli Al Mukawama, porta avanti un progetto a metà strada tra i 99 Posse ed Al Mukawama, denominato Zulù in the Al Mukawama experiment number threeNel 2002 pubblica per la Feltrinelli Cartoline zapatiste, un diario della sua partecipazione alla spedizione itinerante del subcomandante Marcos. Nel 2005 dà il via alla formazione dei BiscaZulù, che però esaurisce la sua vena dopo poco più di un anno. Da marzo ad agosto 2009 va in tour con Enrico Capuano e la "tammurriata rock", tour di canti di lotta e di protesta, mentre da settembre dello stesso anno è di nuovo in tour con i 99 Posse. A  Ottobre 2011 esce “Cattivi Guagliuni”  a firma della 99 Posse.
Marco Messina

Marco Messina  è musicista, produttore e compositore. Nasce e vive a Napoli, dove negli anni ’90, durante le occupazioni delle Università e del Centro Sociale Officina 99, da vita ai 99 Posse. 
Dal 2001 inizia una serie di collaborazioni artistiche e fonda, con i Retina.it, l’ etichetta Mousikelab, diventando un punto di riferimento per la scena elettronica italiana.
Comincia ad occuparsi di colonne sonore e, tra queste, realizza nel 2002 insieme a Meg quella per l'adattamento visionario de “La Tempesta”di William Shakespeare ad opera del  regista Giancarlo Cauteruccio messa in scena dal suo gruppo Krypton.
Nel 2009 compone, con Massimiliano Sacchi, la colonna sonora de “La bocca del lupo”, documentario di Pietro Marcello, prodotto dalla Indigo Film e vincitore di molti premi tra cui il David di Donatello (miglior documentario) ed il Torino Film Festival (miglior film)
Gestisce il Mousikelab Studio nel centro di Napoli.

Colonne sonore e sonorizzazioni (film):
1993 – Sud (regia G. Salvatores)
2005 – Tree ‘r us (regia L. Curto)
2007 – Il passaggio della linea (regia P. Marcello)
2009 – Una montagna di balle (regia N. Angrisano)
2009 – La bocca del Lupo (regia P. Marcello)
2010 – Napoli 24h
2011 – Il Silenzio di Pelešjan (regia P. Marcello)

Colonne sonore e sonorizzazioni (serie tv):
2009 – "Dark Blue”, Episodio 106
2010 – “CSI” Season 10, Episodio 1016
2010 – "The L Word" Season 06, Episodio 08



Colonne sonore e sonorizzazioni (teatro):
2002 – La Tempesta (regia G. Cauteruccio)
2003 – Iconoclast (regia F. Cauteruccio)
2003 – aIds: storie d’ Impero applicato (regia E. Morrone)
2004 – Capita (regia L. Curto)
2007 – A Global Dionysus in Napoli (regia OPS)
2008 – Petrolio (regia F. Saponaro)
2008 – Questa corte condanna (regia M. Anselmo)
2008 – On Off (regia MC Barberio)
2009 – Superwoobinda (regia M. Nappo)
2009 – Padiglione Sorveglianza (regia D. Sabino)
2009 – Made in Naples (regia Carol Armitage)
2010 – Desurrezione (regia Alessandra Cutolo)


Discografia:
come 99 posse:
1992 – Rafaniello/Salario Garantito
1993 – Curre curre guagliò
1995 – Guai a chi ci tocca
1996 – Cerco tempo
1998 – Corto circuito
2000 – LA vida que vendrà
2001 – NA9910°
2011 – Cattivi Guagliuni


1992 – Itaian Posse I (compilation)
1992 – Notte di rime dirette (compilation)
1993 – Italian Posse II (compilation)
1993 – Live al Faro (Ricomincio dal Faro autoproduzioni)
1993 – Senza tetto non ci sto (compilation)
1993 – Camminare sotto il cielo di notte (compilation)
1993 – Sud (colonna sonora originale del film di Gabriele Salvatores)
1994 – Hokahey (compilation)
1994 – L’ Italia del rock N°12 (compilation)
1994 – Cantanapoli Antifascista (compilation)
1995 – Rap Rap Rappresaglia (compilation)
1997 – Cuore Nero (album di Franco Ricciardi)
1999 – Onda d’ Urto (compilation)
2001 – Medina (Pino Daniele)

come Nous:
2002 – La Tempesta

come Resina:
2003 – opinio omnium 

come Pentole & Computer:
2004 – Condominium (compilation)
2004 –  GE-2001 (compilation)

come B_co.me:
2008  – Elettrowave  v. 08 (compilation)

come Kyò:
2010 – Kyò 

mix, produzioni e remix:
1994 – Speaker Cenzou, Il bambino cattivo (produzione, programming e mix)
1996 – Malastrada, (produzione, programming e mix)
2000 – Vladimir Luxuria (remix)
2001 – Solis Strinq Quartet (remix)
2001 – 24 Grana, Stai mai ‘cca (remix)
2004 – Mandara , Alatul (mix)
2004 – Chop Chop Band, Ci sei o no? (mix)
2004 – Plastica (mix)
2004 – Meg, Meg (programming e mix)
2004 – Meg, Simbiosi (remix)
2004 – Roy Paci (remix)
2006 – Parto delle Nuvole Pesanti (programming)
2008 – Spaccanapoli (mix)
2008 – Mandara (mix)
2008 – Mirko Signorile (mix/programming)
2008 – Barbara de Dominicis, Antigone (mix e programming)
2008 – Ringe Ringe Raia (mix)
2008 – Nino Bruno e le 8 tracce (mix)
2009 – Superlowed (mix)


Premi
1994 – Targa Tenco per la “Miglior opera in dialetto” con Curre curre guagliò
2000 – Targa Tenco per la “Miglior opera in dialetto” con La vide que vendrà


Collaborazioni:
Pino Daniele, Subsonica, Meg, Raiz, Alma Megretta, General Levy, Linton Kwesi Johnson, Dennis Bovell, 24 Grana, Solis String Quartet, Danilo Vigorito, Peppe Voltarelli, Roy Pacy, Her, Barbara de Dominicis, Speaker Cenzou, Vladimir Luxuria, Retina.It, Maurizio Capone, Mandara, Mirko Signorile, Ringe Ringe Raia, Nino Bruno, Costanza, Marcello Colasurdo, Abel Ferrara.

Massimo Jovine JRM
Massimo Jovine
JRM é impegnato con Jovine, progetto musicale intrapreso insieme al fratello Valerio. A novembre del 2005 esce "Ora" (Manifesto/Novenove) e in poco piú di 2 mesi vende circa 3000 copie
Sacha Ricci


 
 
SuperTotto
PROSSIMI
CONCERTI
01.07.2017
Solarussa (OR)
Piazza
15.07.2017
Vicenza
Ferrock
17.07.2017
Nocera Superiore (SA)
6° Pizza e non Solo
28.07.2017
Repubblica di San Marino
Festa d'Estate 2017
30.07.2017
Teano (CE)
Beer Festival
CONTATTI